NEWS & COMUNICAZIONI

GLI STUDENTI IRIGEM BENEMERITI DELLA CULTURA

13.4.2017

IRIGEM, LA PROTEZIONE CIVILE IN CATTEDRA

31.3.2017

BECOME A TECH EUROPEAN CITIZEN II - Cod. 68-5-1866-2016

22.3.2017

Con grande piacere e soddisfazione comunichiamo che è stato approvato il progetto della Fondazione Centro Produttività Veneto in collaborazione con l’Ente di Formazione I.RI.GEM “MOVE 4.0 – BECOME A TECH EUROPEAN CITIZEN II” interamente finanziato dalla Regione Veneto e dal Fondo Sociale Europeo.

Questo progetto mira ad integrare l’offerta formativa della nostra scuola dando la possibilità agli studenti delle classi terza e quarta di perfezionarsi nella lingua inglese in modalità “full immersion” facendo esperienze di vita all’estero.

Gli studenti partecipanti, infatti, saranno ospitati in famiglie accuratamente selezionate e potranno quindi immergersi nel contesto linguistico e culturale del luogo, con significativi vantaggi per la propria crescita linguistica, personale e formativa. 

 

In una società come la nostra è fondamentale dotare gli studenti di strumenti di lettura sia dei cambiamenti del mondo del lavoro sia delle culture diverse dalla propria, per questo motivo il nostro progetto mira ad utilizzare il consolidamento e potenziamento della competenza comunicativa in lingua inglese come mezzo per la conoscenza sia del mondo lavorativo in cui si inseriranno, sia delle diverse culture con cui i ragazzi potrebbero trovarsi a contatto nella loro vita professionale.

 

SCARICA QUI IL TESTO COMPLETO E LA RICHIESTA DI ADESIONE

IRIGEM celebra lo sport tra salute e divertimento

6.3.2017

Il presidente Zaia partecipa all'Open Day dell'I.RI.GEM.

19.1.2017

Gli auguri degli allievi IRIGEM - Buone Feste 2016

23.12.2016

  

European Vocational Skills Week 5 - 9 dicembre 2016 Libera il tuo talento

2.12.2016

19/12/2016: Risposta della commissione Europea. LEGGI QUI

Settimana Europea della formazione professionale dal 5 al 9 dicembre 2016

Gli allievi dell'IRIGEM fuori campo

2.12.2016

ISCRIZIONI ON LINE A.S. 2017/2018 DAL 16 GENNAIO AL 6 FEBBRAIO 2017

28.11.2016

La segreteria dell’Ente di Formazione IRIGEM è a disposizione delle famiglie, su appuntamento, per le operazioni di iscrizione online. Per fissare un appuntamento chiamare il numero verde 800-331644


Le iscrizioni on line, per il prossimo anno scolastico 2017/2018, potranno essere effettuate dalle ore 8.00 del 16 gennaio 2017 alle ore 20.00 del 6 febbraio 2017, scadenza, stabilita dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per le iscrizioni alle classi prime dei corsi di istruzione e formazione presso i Centri di formazione professionale regionale degli allievi provenienti dalle Scuole Medie.
Per agevolare le famiglie e aiutarle a familiarizzare con il portale delle iscrizioni on line (
http://www.iscrizioni.istruzione.it) il Miur aprirà la fase di registrazione il 9 gennaio 2017 dalle ore 9.00. Da questa data il sito sarà aggiornato e gli utenti potranno esplorarlo per raccogliere tutte le informazioni relative alla ricerca della scuola, alle modalità di registrazione e compilazione della domanda.
La domande arrivate per prime non hanno diritto di precedenza nell'iscrizione: si potrà completare la procedura con calma per tutto il periodo dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017. Il sistema 'Iscrizioni on line' si farà carico di avvisare le famiglie in tempo reale, via posta elettronica, dell'avvenuta registrazione e delle variazioni di stato della domanda.

L’Ente di Formazione IRIGEM si riserva di organizzare selezioni nel caso di domande di iscrizione in esubero rispetto ai posti disponibili.

L'Ente di Formazione IRIGEM propone quattro percorsi triennali per la formazione delle figure professionali:
- Operatore grafico: indirizzo multimedia (sede di Rosà)
- Operatore elettronico: profilo regionale informatica e telecomunicazioni (sede di Rosà)
- Operatore del benessere: acconciatura (sede di Bassano del Grappa)
- Operatore del benessere: estetica (sede di Bassano del Grappa)

CODICI MECCANOGRAFICI ENTE DI FORMAZIONE I.RI.GEM.

Sede Rosà: VICF01700C

Sede Bassano del Grappa: VICF01000N


Diploma Day: all'IRIGEM la scuola fa festa

4.11.2016

Giovedì 3 novembre 2016 alle ore 18.00, presso la sede di Rosà dell’Ente di Formazione IRIGEM, si è tenuto un incontro dedicato alla consegna dei Diplomi Triennali, di Abilitazione e per Tecnico Informatico (4° anno), conseguiti nell’A.S. 2015/2016 nelle sedi di Rosà e Bassano del Grappa. Ecco il servizio televisivo della cerimonia:



OPEN DAYS 2016/17

12.10.2016

Sarà possibile visitare la scuola per vedere da vicino e conoscere di persona tutto quello che riguarda l’offerta formativa di I.RI.GEM, potrai incontrare nuovi insegnanti ed amici, ricevere ogni informazione desiderata. Sarai in grado così di scegliere consapevolmente la tua scuola!

 

SEDE DI ROSA’ (VI) – Via Schallstadt 55

OPERATORE MULTIMEDIALE
 
OPERATORE ELETTRONICO INFORMATICO TELECOMUNICAZIONI
 
6 NOVEMBRE 2016 DALLE 10.00 ALLE 18.00
 
4 DICEMBRE 2016 DALLE 10.00 ALLE 18.00
 
15 GENNAIO 2017 DALLE 10.00 ALLE 18.00
 
 

SEDE DI BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Viale dei Martiri 78

OPERATORE DEL BENESSERE: INDIRIZZO ACCONCIATURA
 
OPERATORE DEL BENESSERE: INDIRIZZO ESTETICA
 
 
6 NOVEMBRE 2016 DALLE 10.00 ALLE 18.00
 
4 DICEMBRE 2016 DALLE 10.00 ALLE 18.00
 
15 GENNAIO 2017 DALLE 10.00 ALLE 18.00

Contributo regionale BUONO-LIBRI Anno scolastico 2015-2016

2.8.2016

Contributo regionale "Buono-Libri e Strumenti didattici alternativi". Anno scolastico 2015-2016.

Per qualsiasi informazione clicca su:
http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb

A.S. 2016/2017 - Inizio lezioni e Incontri serali per i genitori

1.8.2016

SEDE DI ROSA' (SETTORE MULTIMEDIA - INFORMATICA)


  • Inizio lezioni Classi Prime - Lunedì 12/09/2016 ore 8.15
  • Riunione Genitori allievi Classi Prime per condivisione obiettivi - Lunedì 05/09/2016 ore 18.00 presso sede di Rosà
  • Inizio lezioni Classi Seconde e Terze - Lunedì 19/09/2016 ore 8.15
  • Riunione Genitori allievi Classi Seconde e Terze per condivisione obiettivi - Mercoledì 14/09/2016 ore 18.00 presso sede di Rosà
  • Inizio lezioni Classe Quarta per il Diploma professionale - Lunedì 03/10/2016 ore 8.15

SEDE DI BASSANO DEL GRAPPA (SETTORE BENESSERE)

  • Inizio lezioni Classi Prime - Lunedì 12/09/2016 ore 8.15
  • Riunione Genitori allievi Classi Prime per condivisione obiettivi - Martedì 06/09/2016 ore 18.00 presso sede di Rosà
  • Inizio lezioni Classi Seconde e Terze - Lunedì 19/09/2016 ore 8.15
  • Riunione Genitori allievi Classi Seconde e Terze per condivisione obiettivi - Giovedì 15/09/2016 ore 18.00 presso sede di Rosà
  • Inizio lezioni percorsi di Abilitazione alla professione di acconciatore ed estetista - Mese di ottobre 2016

CONCLUSIONE ATTIVITA' A.S. 2015/2016

23.6.2016

SEDE DI ROSA'

Il giorno 8 luglio 2016, presso la sede di Rosà ci sarà la consegna dei risultati finali di tutte le classi a cui farà seguito la premiazione degli allievi che si sono distinti per merito e la premiazione dei lavori eseguiti dai componenti delle varie classi durante l’anno scolastico 2015/2016.

Sono invitati a partecipare all’evento i genitori e tutti coloro che desiderano condividere con i ragazzi un momento davvero importante.

SEDE DI BASSANO (Settore Benessere)

Il giorno 11 luglio 2016, dalle ore 15.00 presso la sede di Bassano del Grappa ci sarà la consegna dei risultati finali di tutte le classi, a cui farà seguito la premiazione degli allievi che si sono distinti per merito.

Sono invitati a partecipare all’evento i genitori e tutti coloro che desiderano condividere con i ragazzi un momento davvero importante.


Esami di qualifica A.S. 2015/2016

Il giudizio di ammissione agli esami esplicita il livello di padronanza complessiva maturato dallo studente durante il percorso triennale.
(Decreto n. 123 del 18/02/2014)
I livelli di padronanza delle singole competenze sono espressi su una scala di  4 livelli in analogia con il certificato dell'obbligo d'istruzione.
I risultati saranno esposti il giorno 08/07/2016 dalle ore 16:00


Esami di qualifica

Classe III: Operatore grafica: indirizzo multimedia
Classe III A: Operatore elettronico: profilo regionale informatica e telecomunicazioni
Classe III B: Operatore elettronico: profilo regionale informatica e telecomunicazioni

28 giugno 2016           ore 09:00 – 13:00       Prova delle competenze di base
28 giugno 2016           ore 14:00 – 18:00       Prova esperta
29 giugno 2016           ore 09:00 – 13:00       Prova esperta
29 giugno 2016           ore 14:00 – 18:00       Prova esperta
30 giugno 2016           ore 09:00 – 13:00       Colloquio
30 giugno 2016           ore 14:00 – 18:00       Colloquio


Valutazione dell'idoneità
Il peso dell'esame nel giudizio di idoneità alla qualifica professionale è predeterminato nelle disposizioni regionali.

VALORE DI SOGLIA PER L'IDONEITÀ: 60/100

COMUNICAZIONE ALLE FAMIGLIE DEGLI ISCRITTI AL 1° ANNO A.S. 2016/17

10.6.2016

Gentili Genitori,
a seguito della comunicazione avvenuta attraverso il Sistema SIDI, per confermare l’accettazione della domanda di iscrizione a nome di Vs. figlio/a, con la presente, Vi ricordiamo che è indispensabile, alla conclusione degli esami di Licenza Media, presentare entro il giorno 11 luglio 2016 alla segreteria dell’Ente di Formazione I.RI.GEM. presso la sede di Rosà in Via Schallstadt 55 i seguenti documenti del/la proprio/a figlio/a per confermare l’iscrizione all’A.A. 2016/17:

  1. Certificato Licenza Media
  2. 2 foto tessera
  3. Codice Fiscale
  4. Documento di Identità
  5. Permesso di Soggiorno (solo allievi extracomunitari)
  6. Eventuali documenti/certificazioni inerenti a DSA/BES/ecc.

In tale occasione, provvederemo a consegnare come previsto da Direttiva Regionale le informazioni relative alle modalità di pagamento del contributo di iscrizione ed eventuali altre comunicazioni.
Per qualsiasi chiarimento e informazione, siamo a disposizione al numero verde 800.331644.
Confidando in un esito soddisfacente per la conclusione dell’anno scolastico in corso, in attesa di incontrarci nuovamente, ci è gradito porgere i più cordiali saluti.

La Direzione

Concorso nazionale ''I maestri della tipografia'' - Figura di Francesco Griffo

29.6.2016

Siamo lieti di annunciare che i ragazzi di prima, indirizzo Grafica Multimedia, hanno vinto il concorso nazionale "I maestri della tipografia" promosso da AIMSC - Associazione Italiana dei Musei della Stampa e della Carta, ENIPG - Ente Nazionale per L’Istruzione Professionale Grafica e Associazione Francesco Griffo da Bologna.

I ragazzi, accompagnati dall’insegnante di comunicazione visiva Chiara Bassetto, hanno progettato una serie di manifesti volti a celebrare la figura di Francesco Griffo, l’inventore del carattere tipografico corsivo, riconosciuto come la più importante figura nella storia del disegno dei caratteri per la stampa, protagonista del Rinascimento, epoca in cui la stampa si afferma come strumento fondamentale per l’evoluzione della civiltà.
Griffo oltre al corsivo incise il primo modello moderno per i caratteri da stampa maiuscolo e minuscolo, le sue lettere hanno attraversato intatte i secoli fino ad oggi, usate in tutto l’occidente nella stampa e negli strumenti digital.

Dopo una prima fase di studio storico sulla sua figura e delle sue invenzioni, sulla forma delle lettere e sull’importanza della tipografia, i ragazzi hanno realizzato nove manifesti, che si sono contraddistinti per originalità, accuratezza e pulizia grafica.

Una Giuria di esperti in ambito grafico, dopo aver analizzato circa 300 lavori presentati dalle scuole di tutta Italia, hanno premiato un nostro manifesto. Siamo orgogliosi e felici che il nostro lavoro sia stato apprezzato.

FOTO DELLA CLASSE




MANIFESTI

Le Miroir: rivista creata dalle studentesse e dagli studenti del percorso triennale Operatore del Benessere

8.4.2016

Le Miroir, rivista creata dalle studentesse e dagli studenti del percorso triennale Operatore del Benessere, nasce come progetto interdisciplinare.
Gli allievi hanno dato prova della loro abilità attraverso racconti, indagini, recensioni, tutorial ed approfondimenti.
L’idea della rivista riflette le attività dell’Ente di formazione e rende protagonisti gli studenti e la loro passione per il settore del benessere.

SCARICA LA RIVISTA IN PDF

IV anno Tecnico elettronico: profilo regionale informatica e telecomunicazioni – Visita agli studi di MEDIASET di Marghera

2.3.2016

Il collegamento con il mondo del lavoro per l’IRIGEM è una prassi consolidata, così il confronto tra mondi e linguaggi reciprocamente comprensibili negli scopi, nei concetti e nelle parole.

Lo dimostrano le attività didattiche che quotidianamente si svolgono in sede scolastica e vengono convalidate con la realtà operativa delle aziende del territorio.

E’ un esempio la visita guidata degli allievi del IV anno per Tecnico elettronico: profilo regionale informatica e telecomunicazioni negli studi di Mediaset a Marghera, ad accompagnarli il coordinatore tecnico per il Veneto e il Friuli Silvano Zanolli.


I anno Operatore grafico: indirizzo multimedia – Visita all’ARBOS

1.3.2016

"Una visita alla valle incartata"

Il forte legame tra la nostra scuola ed il mondo del lavoro emerge non solo dai progetti professionali che vengono presentati in classe ai ragazzi, ma anche dalle visite didattiche proposte; è per questo che lo scorso 1 marzo i ragazzi della Prima Multimediale hanno avuto modo di conoscere una realtà aziendale di successo come la ditta Arbos di Solagna.

Qui hanno approfondito le diverse fasi di lavorazione che permettono di realizzare un prodotto di carta o di materiale riciclato, dall'ideazione del progetto fino alla sua realizzazione: un processo complesso, come ci ha spiegato il titolare, in cui è necessaria la piena conoscenza delle materie prime e delle loro lavorazioni, le tecniche di stampa e di finitura.

I ragazzi hanno scoperto i segreti di un materiale antico come la carta che, nonostante gli assalti del mondo digitale, resiste ed affascina ancora. Un materiale in grado di reinventarsi in ogni nuovo oggetto prodotto, che sia un quaderno oppure un gioco per bambini. Hanno toccato con mano oggetti dalle mille proprietà tattili, scoprendo così il piacere di "prodotti" unici, nati sempre da un'idea fuori dagli schemi, capace di raccontare storie, di trasportarci in mondi fantastici in cui si respira sempre un po' di poesia.



USCITA DIDATTICA MUSE - Museo delle Scienze di Trento

12.2.2016

Corso: OPERATORE ELETTRONICO – 2A E 2B RETI

Anno scolastico: 2015 - 2016


L’uscita didattica di mercoledì 27 gennaio 2016 a TRENTO ha visto protagoniste le classi 2A e 2B -“Operatore elettronico: indirizzo informatico e telecomunicazioni” in due esperienze didattiche perse:


Workshop base con Arduino


Un' esperienza laboratoriale cooperativa che ha permesso agli allievi I.ri.gem. di approfondire il funzionamento e la programmazione della scheda elettronica “Arduino”.

Nella seconda parte dell'attività i ragazzi hanno messo in pratica le conoscenze acquisite costruendo fisicamente dei circuiti e comandando vari attuatori tramite l’omonima piattaforma.




Laboratorio di robotica 407 DiscoveRobot


Nella seconda parte dell’attività i ragazzi della 2a e 2b hanno Inventato, costruito e programmato una macchina o robottino che obbedisce a dei comandi. 

Il laboratorio si è concluso con una competizione tra gruppi di lavoro e un percorso ad ostacoli. 

La giuria composta dagli operatori didattici del Muse ha apprezzato il lavoro fatto dai ragazzi elogiandone non solo la funzionalità, ma anche la creatività.




Dopo pranzo la visita didattica è proseguita all’interno del MUSE Fablab,

un laboratorio di fabbricazione digitale, ospitato all’interno del Museo delle Scienze di Trento, votato alla disseminazione della cultura del “fare” in una prospettiva di comunità, innovazione e conpisione. Sull’esempio del Fab Lab di Neil Gershenfeld, il MUSE Fablab ospita un set completo di strumenti per la fabbricazione digitale (stampati 3D, frese a controllo numerico, macchine per il  taglio vinilico, laser cutter…), oltre ad una postazione per le lavorazioni elettroniche, una parete attrezzata per le lavorazioni “analogiche”, ed una piccola biblioteca di saggi e manuali relativi al mondo del “making”.

Il movimento “making” nasce negli USA, ma nel giro di qualche anno si è diffuso velocemente anche in Europa e i Italia. Il segreto del suo successo sono le persone e la rete che si crea tra di esse, fatta di rapporti interpersonali e il web.

Stampa 3D, digital fabrication, open source, internet delle cose, crowdfunding sono le parole chiave del mondo dei maker. Una realtà alla portata di chiunque, una piattaforma hardwareprogrammabile nata proprio in Italia, precisamente a Ivrea e progettata per lo sviluppo di oggetti interattivi. 


I ragazzi del corso Operatore Eletronico dell’Ente di Formazione I.ri.gem. hanno conosciuto alcuni giovani “artigiani digitali” della Fab Lab di Trento e hanno scoperto che per pentare maker basta poco: ad esempio software open source scaricabili gratuitamente in rete per disegnare il proprio prototipo da stampare. Le stampanti 3D possono costare anche meno di un pc, solo qualche centinaia di euro. Ma esistono anche servizi online per stampare a distanza. Una rivoluzione democratica dunque, oltre che industriale, accessibile a tutti e che consentirà di abbattere i costi e semplificare la vita. 


In sintesi passione per la tecnologia, un pizzico di creatività e intraprendenza sono gli unici ingredienti imprescindibili per entrare a far parte del mondo dei maker e rendersi protagonisti della terza rivoluzione industriale in atto, un'opportunità a portata di tutti da cogliere al volo!




Il percorso espositivo è proseguito attraverso la metafora della montagna per raccontare la vita sulla Terra. Partendo dalla terrazza e dal piano quarto ci hanno fatto incontrare sole e ghiaccio, per poi scendere ad approfondire le tematiche delle biopersità, della sostenibilità, dell’evoluzione, fino al piano interrato e alla meraviglia della serra tropicale.



La giornata si è conclusa con la rituale foto di gruppo e il rientro a scuola. 


OSSERVAZIONI CONCLUSIVE


I commenti raccolti tra gli studenti a seguito di questa esperienza risultano positivi.

Le tematiche affrontate in classe prima dell’uscita didattica hanno permesso la fruizione consapevole degli argomenti trattati. 


Obiettivi didattici:

  • La proposta d’attività didattica intende avvicinare gli studenti di seconda A e seconda B al mondo del “making” e delle stampanti 3d per un futuro utilizzo e programmazione in classe.
  • Acquisire una maggiore consapevolezza e progettazione della scheda elettronica “Arduino”.
  • Offrire la possibilità di risolvere problemi su tematiche reali usando concetti matematici e informatici.
  • Avvicinare lo studente a settori professionali e a future possibili occupazioni;
  • Potenziare lo sviluppo delle capacità del lavoro di gruppo e le competenze in campo scientifico, informatico e nel problem solving.
  • Acquisire una maggiore consapevolezza delle singole discipline (nozioni teoriche, dati, eventi, problemi, etc.)
  • Rafforzare l'acquisizione degli strumenti espressivi professionalizzanti (ad esempio i linguaggi verbali o non verbali, le tecniche grafiche ecc.), dei principi, dei metodi specifici delle singole discipline.

Dott.ssa Barbara Antoniel